La nonna mi pensa sempre!

Domenica uguale pranzo in famiglia. Solitamente si mangia carne con le verdure e il tutto è preparato dalla nonna Carla e dallo zio Marco. Nel menu di oggi: polpettone di maiale e manzo con contorno di verdura cotta (coste, catalogne e broccoli). Nessun problema per il contorno ma qualche intoppo per la carne: il polpettone, infatti, viene impastato con la farina di grano e infarinato alla fine, prima di essere cotto.
Ma la nonna (dalla quale devo aver ereditato l’intraprendenza!) non si dà per vinta. Realizza due polpettoni: uno con la farina di grano e l’altro con quello che ha in casa: la farina di mais. Il risultato è ottimo: nel gusto non c’è alcuna differenza e il pranzo della nipote è salvo :)

Ingredienti
500 gr di carne macinata (misto maiale e manzo)
2 uova
formaggio grana grattuggiato q.b.
prezzemolo q.b.
farina di mais macinata q.b. (per l’impasto ma anche per l’impanatura)
sale q.b.

Procedimento
Prima di iniziare, macinare la farina di mais perché è più grezza della farina di grano.
Mescolare le uova con la carne macinata e poi aggiungere tutti gli altri ingredienti, impastando il tutto. Una volta ottenuto il polpettone (è possibile fare anche delle polpette, se si preferisce) si passa sulla farina di mais per impanare. Fare rosolare il polpettone su una pentola con un po’ d’olio d’oliva a fuoco medio per alcuni minuti. Aggiungere un po’ d’acqua in pentola, portare la fiamma al minimo e lasciare cuocere a fuoco lento per un un’ora e mezza circa.

Condividi

This Post Has 0 Comments

Leave A Reply






− 8 = 1