Cena fast e gustosa!

Penso che dedicare un po’ di tempo in più a preparare da mangiare, farebbe bene a tutti. A volte si ha troppo poco tempo e si preferiscono cibi pronti, o semplicemente piatti già collaudati. Bisognerebbe, invece, prendersi del tempo per cercare una ricetta e magari modificarla in base alla vena creativa del momento.

E’ difficile per chi, come me lavora, lo so! Si torna a casa stanchi, si ha poco tempo e si finisce col mangiare le solite cose. Però io sono convinta che per ritrovare la serenità dopo un’intensa giornata lavorativa, cucinare per sé, e per gli altri, sia anche un modo per rilassarsi e gustarsi meglio la cena!
Questa ricetta nasce da due esigenze: poco tempo per cucinare (sapevo di tornare a casa tardi) e tanta fame (giornata impegnativa e pranzo light in ufficio). La mia cena è stata un bel piatto di cous cous con prosciutto cotto e piselli! La foto l’ho fatta proprio in velocità perché avevo tanta fame!
Ingredienti (dose per una persona):
- 70 gr di cous cous di mais e riso
- 100 gr di acqua
- 1 cucchiaio d’olio d’oliva
- piselli e prosciutto tagliato grosso (mi scuso enormemente per il fatto di non averli pesati: il prosciutto l’ho messo a caso e i piselli erano un avanzo del pranzo)
- sale
- prezzemolo
Procedimento
Far bollire l’acqua con il sale e l’olio. Ci mette proprio pochissimo, dunque attenti a non consumarla! Quando bolle spegnere il fuoco e versare il cous cous, mescolando con una forchetta per evitare che si impacchi. Lasciare a riposare per 5 minuti. Nel mentre, tagliare a pezzetti il prosciutto cotto e metterlo in una padella con i piselli e il prezzemolo. Spadellare per qualche minuto, per scaldare i piselli e far sì che il prosciutto ne acquisti il sapore.
Passati i 5 minuti mescolare nuovamente il cous cous e unire i piselli e il prosciutto, continuando a mescolare.
Et voilà! La cena è servita.
ps. Ok, ho un po’ barato! Se non si hanno pronti i piselli, ci vuole un po’ di tempo in più per prepare la cena. Ma se avete altri avanzi, il cous cous è buono anche con altre verdure, altra carne o formaggio. Quello che conta è avere voglia di provare nuove ricette e farlo divertendosi!

Condividi

This Post Has 0 Comments

Leave A Reply






+ 4 = 11