Super ciocco-muffin

“La cosa che Charlie desiderava al di là di qualsiasi altra cosa al mondo era il… cioccolato. [...] Solo una volta all’anno, in occasione del suo compleanno, a Charlie Bucket era dato assaggiare un po’ di cioccolato. [...] Ogni volta che ne riceveva una, nel meraviglioso giorno del suo compleanno, la riponeva con cura in una scatolina di legno e ne faceva tesoro come se si trattasse di un lingotto d’oro fino; nei giorni seguenti si permetteva soltanto di guardarla, senza neanche sfiorarla. Infine, quando proprio non ce la faceva più, ne scartava un angolino, scopriva una porzione piccola piccola di cioccolato e ne addentava un minuscolo pezzetto – appena appena abbastanza da permettere al dolce sapore del cioccolato di spandersi deliziosamente su tutta la lingua. [...] E così Charlie faceva in modo che una tavoletta di cioccolato da pochi soldi gli durasse più di un mese.”
La fabbrica di cioccolato, Roald Dahl

Questo pezzo della Fabbrica di cioccolato mi ha sempre messo un po’ di tristezza. Anche io come Charlie adoro il cioccolato e mi rattristava pensare a questo bambino della mia età costretto a mangiare una tavoletta con parsimonia per farsela durare.
Se Charlie Bucket potesse mangiare i miei muffin cioccolatosi, come minimo andrebbe in overdose da cacao, facendosi veri e propri trip con protagonisti Umpa-Lumpa sommersi da pezzi di cioccolato enormi, tratti in salvo da uno scatenato Willy Wonka!

muffinQuesti muffin li preparo per la seconda volta: la prima versione era con la farina 00, come da ricetta originale. Ricetta che devo aver trovato su internet ma non ricordo dove.. Se il/la blogger dovesse riconoscere la ricetta, lo/la prego di perdonarmi per non averlo citato/a. Però vorrei anche che mi spiegasse la scelta di un impasto così duro e laborioso. Io un’ipotesi l’ho fatta: per evitare che i pezzi di cioccolata se ne vadano tutti sul fondo come succede sempre.. Sarà verò?

muffinIngredienti

360 gr di farina di kamut
70 gr di burro
120 gr di zucchero
1 uovo
120 ml di latte
40 gr di cacao amaro
1 bustina di lievito vanigliato in polvere
un pizzico di sale

70 gr di cioccolato fondente
60 gr di cioccolato al latte con nocciole in pezzi

Attenzione! Questa ricetta contiene glutine, ma può essere adatta a intolleranti al frumento. Se siete celiaci, potete sostituire la farina di kamut con la farina senza glutine e controllate che tutti gli ingredienti a rischio siano riportati nel prontuario dell’AIC o che abbiano il marchio con la spiga barrata.

Procedimento
Unire lo zucchero con l’uovo fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi. Sciogliere un po’ il burro (bastano 30 secondi in microonde) e aggiungerlo al composto. Versare il latte e il sale. In un recipiente a parte, unire la farina, il lievito e il cacao, mescolandoli. Aggiungere il tutto al composto (consiglio di aggiungere la farina per gradi, un po’ alla volta perché il composto sarà molto duro da lavorare).
Preparare 13 stampini per muffin e riempirli per un terzo. Tritare la cioccolata, lasciando pezzi di versa dimensione. Dividere a metà la cioccolata tritata e mettere dentro agli stampini una metà. Riempire con il rimanente composto creando, in pratica, un panino di pasta di muffin ripieno di cioccolata! Non importa se un po’ della cioccolata rimane fuori: quando si sarà sciolta contribuirà a rendere ancora più cioccolatoso il muffin!
La parte rimanente di cioccolata va messa sopra a ogni muffin.
Infornare a forno caldo a 180° per 20 minuti.

Considerazioni: l’impasto è veramente molto duro da mescolare. Nella precedente versione con la farina 00 ero riuscita a mescolare il tutto con un cucchiaio di legno. Probabilmente utilizzando la farina di kamut, questo problema si è intensificato e ho dovuto lavorare un po’ la pasta con le mani, inserendola negli stampini a mano.
Tutto questo non comporta solo una certa energia (diciamo che dopo averli preparati, un muffin lo si merita solo per la fatica), ma anche un’alta densità dell’impasto. Non aspettatevi, dunque, un muffin morbido ma piuttosto un tortino corposo!
Nonostante il problema della densità, il gusto è buonissimo. Per gli amanti della cioccolata, questi muffin sono da provare almeno una volta.

Charlie Bucket ne andrebbe pazzo! :)

muffin

Condividi

This Post Has 0 Comments

Leave A Reply






× 2 = 6