Sembra cioccolato.. ma non è!

muffin

Bentornato forno! Dopo un’estate di colazioni senza biscotti e muffin, finalmente ho potuto ri-usare il forno senza portare a 40° la temperatura della cucina!
In casa però avevo solo farina di grano saraceno e cosi mi sono azzardata a usarla da sola in un impasto, senza mescolarla con altre farine, dal gusto più neutro. Ne sono usciti questi muffin dal gusto particolare, diciamo molto rustico. Per smorzare un po’ i toni ho usato della frutta secca esotica, che è risultata essere un abbinamento ben azzeccato. La ricetta l’ho presa di qui, apportando qualche modifica in base a quello che avevo in casa.

muffin grano saraceno

Ingredienti*
1 vasetto di yogurt magro
3 vasetti di farina di grano di saraceno
2 vasetti di zucchero di canna
2 albumi
1 vasetto di olio di semi di girasole
1 bustina di lievito per dolci
la scorza di 1 limone
mix di frutta secca esotica a piacere

* se siete celiaci o intolleranti al frumento, controllate che tutti gli ingredienti siano inseriti nel prontuario dell’AIC o che riportino il marchio con la spiga barrata

Procedimento
Unire yogurt, farina, zucchero e lievito, mescolando ben bene. La ricetta originale prevede sono mezzo vasetto di olio ma a me sembrava troppo poco, dunque ne ho messo uno intero. A voi la scelta, ma i miei sono venuti morbidissimi! Grattuggiare la scorza, unire l’olio e infine la frutta secca. Montare a neve gli albumi e unirli piano piano al composto. L’impasto sarà molto molto denso ma asciutto: non preoccupatevi! Decorare con un po’ di frutta e infornare in forno caldo a 180° per 20 minuti.

muffin grano saraceno

Condividi

This Post Has 0 Comments

Leave A Reply






6 + = 9