Fioccano biscotti

biscotti farina di farro

Venerdì è caduta la prima neve della stagione. La prima nevicata fa sempre il suo effetto, almeno sulle persone un po’ sognatrici come me. La neve mi piace sopratutto perché scende senza fare rumore: potrebbe esserci anche una bufera di neve e il rumore che si sentirebbe, sarebbe solo quello del vento. La neve è discreta, si posa senza fare rumore. Imbianca tutto senza farsi sentire, come se non volesse farsi notare, presentandosi così bianca e pura dopo una notte di completo silenzio.

Sabato mattina c’era proprio una bella atmosfera natalizia e così ho deciso di fare dei biscotti a forma di albero di Natale. Li ho cucinati e decorati, e poi sono andata a fare una passeggiata per godermi il paesaggio imbiancato. Al ritorno i biscotti erano stati spazzolati quasi tutti.. ma per fortuna ne avevo conservati alcuni non decorati dentro la mia scatola dei biscotti: così me li godo a colazione.

biscotti farina di farro

Per i biscotti ho utilizzato la farina di farro Prometeo, che è macinata a pietra. Si tratta di una farina bianca di farro monococco biologica.  E’ la prima volta che utilizzo una farina macinata a pietra per fare dei biscotti e devo dire che si presta molto bene. La sua consistenza è un po’ più grezza delle farine di farro che avevo utilizzato precedentemente, così i biscotti sono venuti più friabili. E’ perfetta, dunque, anche per le crostate e sul blog ricettefarro.it, si trovano un sacco di buoni spunti, dolci e salati! Credo che sperimenterò presto anche una ricetta salata, magari per una torta salata che ho in mente di realizzare da un po’.

biscotti farina farro

Ingredienti
250 gr di farina bianca di farro Prometeo macinata a pietra
50 gr di margarina
75 gr di zucchero di canna
1 vasetto di yogurt al pistacchio
1 cucchiaino raso di lievito vanigliato in polvere
un pizzico di sale

Per la decorazione:
cioccolato fondente fuso a piacere
guarnizione pronta ai frutti di bosco (per me senza glutine)

Attenzione! Questa ricetta contiene glutine, ma può essere adatta a intolleranti al frumento. Se siete celiaci, potete sostituire la farina di farro con la farina senza glutine e controllate che tutti gli ingredienti a rischio siano riportati nel prontuario dell’AIC o che abbiano il marchio con la spiga barrata.

Procedimento
Fare ammorbidire la margarina: potete tirarla fuori da frigo mezzoretta prima oppure passarla 10 secondi in microonde. Mescolarla con lo zucchero di canna. Unire lo yogurt e mescolare fino a ottenere un composto omogeneo. In una ciotola a parte unire la farina, il lievito e il sale. Mescolare il tutto con il composto ottenuto precedentemente: il composto finale dovrà essere liscio e non appiccicoso. Se necessario aggiungere un po’ di farina. Mettere la pasta in frigo per 30 minuti.
Stendere la pasta in una spianatoia infarinata e ritagliare con le forme per biscotti. Sistemarli su una teglia coperta con carta forno e infornare in forno caldo a 150° per 12-15 minuti.
Dopo averli cotti, lasciarli raffreddare. Sciogliere il cioccolato a bagnomaria e intingere i biscotti. Se volete usare le guarnizioni pronte, ricordate che esso non si solidifica come il cioccolato, dunque i biscotti vanno serviti e mangiati subito.

biscotti farina farro

Condividi

This Post Has 0 Comments

Leave A Reply






5 × 4 =