Crema di zucchine per cercare la primavera

Siamo in primavera.. no scusate, ricomincio. Dovremmo essere in primavera e dunque alle prese con i primi piatti freddi: insalate di riso, macedonie di fragole.. E invece piove almeno una volta al giorno (almeno qui nel vicentino, non so se anche in altre parti d’Italia) e i piatti freddi non fanno molta voglia.

Visto che stasera un acquazzone ha raffreddato l’aria per l’ennesima volta, ho pensato di fare un piatto invernale con verdure estive: chissà che da questo mix riesca a fare un po’ primavera!

crema di zucchine

Crema di zucchine

Ingredienti (per 4/5 persone)

mezzo kg di zucchine già pulite
3 patate
3 cucchiai di farina di farro
1 cucchiaio di olio evo
1 l di brodo vegetale
un pizzico di pepe

Per servire: grana grattuggiato, foglie di basilico e crostini di farro (Prometeo)

Attenzione! Questa ricetta contiene glutine, ma può essere adatta a intolleranti al frumento. Se siete celiaci, sostituite la farina di farro con la farina senza glutine e controllate che tutti gli ingredienti a rischio siano riportati nel prontuario dell’AIC o che abbiano il marchio con la spiga barrata.

Procedimento
Pulire le patate e le zucchine, e tagliarle a tocchetti. Far rosolare le patate nell’olio per qualche alcuni secondi, aggiungere la farina e un bicchiere di brodo mescolando finché non si sarà compattata la farina. A questo punto aggiungere le zucchine e il resto del brodo. Portare a bollore e cuocere a fuoco lento per un’ora. A fine cottura azionare il mixer per trasformare la minestra in crema. Servire con grana grattuggiato e foglie di basilico. E ovviamente inzuppare con tanti crostini di farro!

crema di zucchine

Condividi

This Post Has 0 Comments

Leave A Reply






6 + 8 =