Budino al cioccolato

budino latte di riso

Finalmente questa settimana è arrivato un po’ di caldo e un po’ di sole. Non se ne poteva proprio più!
Anche se il clima estivo non mi permetterà di usare il forno quanto e come vorrei, devo dire che la voglia di estate è così tanta che, del forno posso fare anche a meno. Molto probabilmente mi pentirò di questa affermazione quando proverò a fare i biscotti con 30 gradi in cucina come l’anno scorso: un disatro.
Al momento però ho così voglia di estate, caldo e sole, che il problema forno passa in secondo piano (forse anche terzo o quarto!).
Si può sempre fare qualcosa di fresco, ma non troppo, visto che anche oggi i temporali ci hanno fatto visita. Allora vi propongo un fresco budino al cioccolato, fatto con latte di riso e ovviamente senza frumento.

budino latte di riso
Ingredienti
500 ml di latte di riso
2 cucchiai di cacao amaro
2 cucchiai di farina bianca di farro
2 cucchiai di zucchero (se non avete il latte di riso e volete farlo con il latte vaccino, mettete pure 4 cucchiai di zucchero)

stelle di zucchero per decorare (facoltative)

Attenzione! Questa ricetta contiene glutine, ma può essere adatta a intolleranti al frumento. Se siete celiaci, sostituite la farina di farro con la farina senza glutine e controllate che tutti gli ingredienti a rischio siano riportati nel prontuario dell’AIC o che abbiano il marchio con la spiga barrata.

Procedimento
Mettere in un pentolino tutti gli ingredienti secchi: cacao, farina e zucchero. Mescolare e aggiugere il latte un poco alla volta, sempre mescolando. In questo modo si evita la formazione dei grumi. Quando avrete aggiunto tutto il latte, iniziate a cuocere il budino. Iniziate con una fiamma a fuoco medio-alto e continuate a mescolare per evitare che il budino si attacchi al fondo del pentolino. Quando il budino inizia a bollire, abbassate la fiamma al minimo e continuate a mescolare per cinque minuti. Spegnete il fuoco e versate il budino negli stampi. Lasciate raffreddare per una mezzoretta a temperatura ambiente e poi riponetelo in frigo per due ore circa.
Una volta pronto, potrete guarnirlo con le stelle di zucchero e servire. Considerazione: questo budino non si è rappreso perfettamente, dunque l’abbiamo mangiato dentro allo stampo, senza sformarlo.

budino latte di riso

Condividi

This Post Has 0 Comments

Leave A Reply






2 + 3 =