Tiramisù al ribes rosso

tiramisù ribes

Mi piace il venerdì. Ha il gusto del weekend, che sa di pizza fatta in casa e profuma di dolci. Il venerdì è il giorno spensierato, in cui, sopravvalutando il tempo a mia disposizione, mi sembra di avere giorni di vacanza al posto di un sabato e una domenica. E così inizio a programmare le cose da fare: ricette, passeggiate, letture e qualche lavoretto di casa. Poi non riesco a fare tutto e finisco a fare solo l’essenziale: spesa settimanale, una bella dormita e i lavori di casa. E poi la mia attività preferita, che sfrutta i pranzi e le cene del weekend: cucinare.
Ad esempio, lo scorso fine settimana, mi sono rilassata cucinando una quantità spropositata di dolci. Sabato mattina mi sono accorta di avere 5 uova in scadenza la domenica. E così è partita la maratona di pasticceria: un dolce particolare come la zebra cake, dei biscotti con la marmellata di more (i famosi thumbprint cookies) e i classici dolcetti al cocco che tanto piacciono al mio ragazzo. Impastando, infornando e fotografando mi sono rilassata così tanto che sono riuscita ad affrontare al meglio questa settimana lavorativa intensa. E più ci penso, più mi convinco che questo blog, oltre che lo sfogo della mia passione, sia anche terapeutico.

Nell’attesa di mostrarvi tutte le ricette nuove, vi lascio la ricetta del tiramisù preparato per il compleanno del mio ragazzo. Una versione alla frutta, più light e senza glutine del classico tiramisù. Giusta giusta per la raccolta di ricette gluten free per il Gluten Free Friday del blog Gluten free travel and living.

tiramisù ribes

Ingredienti*

Per la salsa di ribes:
130 gr di ribes rosso
80 gr di zucchero
mezzo bicchiere d’acqua

Per gli strati:
10 cucchiaini abbondanti di sciroppo al lampone
250 gr di ricotta
biscotti tipo savoiardi sbriciolati a piacere (per me senza glutine)

* se siete celiaci o intolleranti al frumento, controllate che tutti gli ingredienti siano inseriti nel prontuario dell’AIC o che riportino il marchio con la spiga barrata

Procedimento
Lavare e pulire il ribes. Far sciogliere a fuoco lento lo zucchero nell’acqua (se avete il fornello a induzione, lasciatelo sciogliere per 7-8 minuti a potenza 1).
Quando lo zucchero sarà sciolto, aggiungete il ribes e portate a bollore. Quando bolle cuocete a fuoco medio-alto, mescolando, per una decina di minuti (fornello a induzione, potenza 5.5).
Al termine della cottura, passate il composto con un colino, dividendo i ribes dal liquido e tenendo da parte quest’ultimo. Frullate i ribes con il mixer e teneteli da parte.
Preparate 4 bicchieri sbriciolando un po’ di biscotti con le dita per fare la base (vi consiglio di metterne leggermente meno di quelli che vedete nelle foto, altrimenti il tiramisù diventa un po’ troppo asciutto). A questo punto fate la crema mescolando la ricotta con lo sciroppo al lampone e dividetene metà nei quattro bicchieri. A questo punto fate uno strato con la salsa di ribes frullati.
Ricominciate con uno strato di biscotti sbriciolati, un’altro strato di crema e terminate con il liquido dei ribes, che nel frattempo si sarà rappreso, diventando uno sciroppo.
Mettete in frigorifero almeno per un’ora prima di servirli, ma se li mangiate il giorno dopo saranno ancora più morbidi e buoni.

tiramisu ribes

Condividi

This Post Has 5 Comments

  1. Anche per me il we ha lo stesso sapore e poi finisco per far poco, ma va bene lo stesso, perché me lo godo ugualmente.
    Questo tiramisù è nelle mie corde, in questo periodo di maggiore austerità di calorie, ma in ogni caso è talmente goloso che va benissimo sempre!!!

    • Farina di Gio scrive:

      Con questo tiramisù mi ripeto continuamente che è un po’ più leggero, non avendo uova e mascarpone. Con questa opera di auto-convincimento, riesco a mangiarlo senza sensi di colpa :P

      Ho letto del tuo incidente: mi dispiace per la spalla :( Ti faccio i miei migliori auguri per una veloce guarigione!

      A presto,
      Giorgia

  2. Glufri scrive:

    Mi ci tufferei in quel rosso….Ma quanto é bello questo tiramisu colorato e che buono deve essere, con la dolce acicitá del ribes!
    Grazie per averlo offerto al Gluten Free Friday!

    • Farina di Gio scrive:

      Grazie a te per i complimenti :)
      La prossima volta vorrei provare con il lampone o con i mirtilli rossi. Adoro i frutti di bosco, perché oltre a dare colore come dici tu, si sposano benissimo con ingredienti più dolci.

      Ciao,
      Giorgia

Leave A Reply






× 6 = 36