Crostatine con crema di fragole aromatizzate alla menta

crostatine fragole menta

Aprile è il mese delle crostate con le fragole. Voi penserete che non è vero perché le crostate con le fragole si possono fare fino a luglio. E io vi dico che avete ragione ma che aprile è il primo mese in cui si possono fare. Dopo un lungo inverno di arance, mele e pere, la primavera porta con sé le fragole. Così belle e così buone che non si può resistere. E così, al posto della classica crostata di fragole con la crema pasticcera, ho pensato di “esagerare” con il rosso. Ho cercato una ricetta per una crema di fragole, che fosse anche light. Mi sono imbattuta in questa ricetta di Tery di Peperoni e Patate, e ho deciso di prendere spunto per la mia crema di fragole (Teresa la ricetta è fantastica e se vinco il contest il merito è anche tuo :P).
La frolla, invece, è una ricetta di Montersino, ma rivisitata per l’occasione. Al posto dell’acqua ho usato il tè verde alla menta piperita che ha un gusto molto forte e che ha contribuito a dare un aroma di menta delicato, che con la fragola ci va a nozze.
Inutile dire che questa ricetta è anche senza frumento, vero?

crostatine fragole menta
Con questa ricetta partecipo al contest “Risana la crostata“, realizzato da il Goloso Mangiar Sano.

Crostatine con crema di fragole aromatizzate alla menta

Tempo di preparazione: 1 hour

Tempo di cottura: 30 minutes

Tempo totale: 1 hour, 30 minutes

Crostatine con crema di fragole aromatizzate alla menta

Attenzione! Questa ricetta contiene glutine, ma può essere adatta a intolleranti al frumento. Se siete celiaci, potete sostituire la farina di farro con la farina senza glutine e controllate che tutti gli ingredienti a rischio siano riportati nel prontuario dell’AIC o che abbiano il marchio con la spiga barrata.

Ingredienti

    Per la pasta frolla di farro (senza frumento) - dosi per 6 crostatine (vi avanzerà della pasta frolla con cui potrete fare dei semplici biscottini)
  • 250 gr di farina bianca di farro
  • 5 gr di lievito vanigliato in polvere
  • 125 gr di zucchero
  • 40 gr di olio di mais
  • 30 gr di olio extra-vergine d'oliva
  • 63 gr di acqua
  • 1 bustina di tè verde alla menta piperita
  • Crema di fragole (senza frumento)
  • 200 gr di fragole frullate
  • 50 gr di zucchero
  • 30 gr di burro
  • 10 gr di maizena
  • Per guarnire:
  • Fragole intere e foglie di menta

Procedimento

  1. Preparare prima la crema di fragole, lavandole bene e tagliandole a pezzetti.
  2. Frullarle bene facendo attenzione che non rimangano pezzi interi.
  3. Mettere il composto di fragole in un pentolino, sciogliere la maizena e mescolare bene.
  4. Aggiungere il resto degli ingredienti: burro e zucchero.
  5. Mettere il pentolino sul fuoco partendo con una fiamma bassa per sciogliere bene il burro e poi alzarla fino a portare a bollore.
  6. Da quando bolle, abbassare la fiamma e continuare a mescolare per un minuto.
  7. Lasciare raffreddare la crema ottenuta e dedicarsi alla frolla.
  8. Scaldate l'acqua come se doveste fare il tè: per un tè verde non serve che arrivi a 100°, ma bastano 60/70°. Lasciate il tè in infusione per 2 minuti e, una volta pronto, lasciatelo raffreddare.
  9. Nel frattempo prendete una ciotola e mescolate la farina, lo zucchero e il lievito.
  10. Aggiungete un po' alla volta l'olio di mais e l'olio evo, continuando a mescolare.
  11. Infine aggiungete il tè e mescolate fino a ottenere un composto omogeneo e sodo.
  12. A questo punto imburrate e infarinate gli stampini per crostatine e stendete la pasta, ritagliando dei cerchi un po' più grandi del diametro degli stampi. Appoggiate i dischi di pasta frolla negli stampi, sistemateli bene con le mani e con un coltellino togliete la pasta frolla in eccesso dai bordi.
  13. Con una forchetta fate dei fori sulla base delle crostatine e poi farcitele con la crema di fragole.
  14. Infornate in forno caldo, a 170° per 30 minuti (forno statico).
  15. Lasciatele raffreddare e poi decorate la superficie con tre piccole fragole, alle quali avrete tolto la parte superiore. Completate con qualche foglia di menta.
  16. Nota: le crostatine si conservano in frigo per 2 o 3 giorni, dopodiché le fragole tenderanno ad annerire perché non sono ricoperte di gelatina.

crostatine fragole menta

Condividi

This Post Has 2 Comments

  1. Tery scrive:

    Ciao Giorgia, mi vergogno un po’ a passare più di un mese dopo! Stasera recupero i commenti persi e ho per fortuna ho ritrovato anche il tuo!
    Mamma mia….con le fragole questa crema deve essere deliziosa!!! Io rubo subito l’idea a te!!!!

    Ti ringrazio per aver provato la ricetta in versione alternativa e grazie mille anche per la menzione!!

    PS. Com’è andato il contest??

    Grazie ancora e un abbraccio!

    • Farina di Gio scrive:

      Ciao Teresa,
      grazie a te per lo spunto ;) Dal tuo blog traggo spesso ispirazione e questa crema mi è piaciuta subito.
      Con le fragole è molto buona e colora i dolci di un rosso meraviglioso, non trovi?

      Il contest non l’ho vinto, ma l’importante è partecipare :)

      Ricambio l’abbraccio,
      a presto!
      Giorgia

Leave A Reply






6 + 5 =