Cupcake senza glutine con la macchina per cupcakes

cupcake senza glutine con macchina per cupcakesTre piccoli dolcetti, due grandi amiche, una sola sfida: fare i cupcake senza glutine con la macchina per cupcakes.
Tutto ebbe inizio a luglio, poco dopo il mio compleanno. Organizzai una cena a casa mia con Marianna e Federica. Due amicizie nate sul lavoro, tra cliente e fornitore. Una cosa inconcepibile per alcuni, ma il bello dell’amicizia è anche questo: nasce quando meno te lo aspetti. E anche se oggi siamo semplicemente amiche, posso dire che sono molto felice che la nostra amicizia continui ancora e sia anche più bella di prima. Durante la cena, Marianna e Federica mi fecero un bel regalo: una macchina da cupcake. Vista la mia passione per i dolci e, piacevolmente sorpresa dal regalo (era il minimo che potessi fare!), scattò la promessa: “Ragazze la prossima volta che ci vediamo vi porto i cupcake”.
Niente di più difficile! Fare i cupcake senza glutine con la macchina per cupcakes è stata un’impresa.
I cupcake devono essere senza glutine, perché una delle due ragazze è celiaca. Ma non mi sembrava un problema: in forno ne avevo già fatti ed erano venuti bene. La prima prova, per testare la macchina, l’ho fatta con una ricetta con glutine, ma senza frumento ovviamente. Risultato perfetto. Ero molto soddisfatta e ho mandato le foto alle ragazze tutta contenta. Seconda prova dunque, rigorosamente senza glutine e con la macchina perfettamente pulita. Ho deciso di partire da una ricetta collaudata e fidata: i muffin allo yogurt con mix di farine naturali senza glutine di Olga e Manu, di Un cuore di farina senza glutine. Composto ottimo, perfetta cottura nella macchina da cupcake; tutto sembra andare per il verso giusto. Arriva il momento di togliere i cupcakes cotti dalla macchina: senza pensarci tanto afferro il primo e… la parte superiore si spezza rimanendomi in mano! Sconvolta, guardo il fondo rimasto nella macchina, e grido: “Caspiterina!” (non era proprio ‘caspiterina’ ma quello che ho detto non si può scrivere sul blog). Provo subito a sollevarli piano con una piccola paletta di plastica ma i cupcake si rompono, si sbriciolano, alla meglio si piegano come piccole torri di Pisa. Un disastro. Come gusto ci siamo, ma come estetica… un fallimento. Da quel giorno ho fatto mille prove: lo yogurt al posto del latte, meno latte… Non ho voluto cambiare ricetta proprio per sperimentare diverse versioni della stessa e alla fine ce l’ho fatta! Con lo yogurt greco e meno latte nell’impasto e l’aiuto di un po’ di olio sugli spazi della macchina, aiutandomi sempre con la paletta e staccandoli con molta, molta attenzione.
Tra pochi giorni noi tre ci vedremo: una serata tra amiche con un bel di vassoio di cupcake è proprio quello che ci vuole dopo mesi di tentativi! Ragazze, non vedo l’ora di vedervi!
cupcake senza glutine con macchina per cupcakes

Cupcakes senza glutine con la macchina per cupcakes

Tempo di preparazione: 2 hours

Tempo di cottura: 40 minutes

Tempo totale: 2 hours, 40 minutes

Cupcakes senza glutine con la macchina per cupcakes

Se siete celiaci o intolleranti al frumento, controllate che tutti gli ingredienti siano inseriti nel prontuario dell'AIC o che riportino il marchio con la spiga barrata.

Ingredienti

    Per i cupcakes
  • 290 gr di mix senza glutine per impasti lievitati*
  • 2 uova
  • 45 gr latte parzialmente scremato
  • 150 gr di yogurt greco
  • 100 gr di olio di mais
  • 160 g di zucchero
  • 10 gr di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 1/4 di cucchiaino di xantano
  • Per il frosting
  • Crema di cacao e nocciole qb (io ho usato la Nocciolata Rigoni)
  • *Nota
  • Il mix usato è composto da 290 gr di farina di riso finissima, 80 gr di amido di riso e 50 gr di amido di mais. Da mescolare molto bene prima di unire al resto degli ingredienti.

Procedimento

  1. Mescolare il mix con lo xantano e il lievito in una ciotola e tenerlo da parte. In un'altra, mescolare lo zucchero con le uova e il sale, creando un composto spumoso. Aggiungere lo yogurt greco e incorporare bene. Aggiungere un po' degli ingrendienti secchi preparati in precedenza, mescolare e unire l'olio. Unire il resto degli ingredienti secchi e il latte, dando vita a un composto omogeneo. Per la cottura io mi baso sulla mia macchina da cupcake. Con una salvietta ungo ogni spazio per cupcake con olio di semi di mais (attenzione a non scottarvi dopo la prima trance di cottura). Inserisco un cucchiaio di impasto per ogni cupcake e cuocio per 8 minuti. Estraggo delicatamente, aiutandimi con una palettina e ungo nuovamente per la cottura successiva. Con queste dosi avrete circa quaranta cupcakes.
  2. Per la farcitura attendete che siano freddi. Inserite in una sac-a-poche la crema e con il beccuccio a stella, decorate ogni cupcake. Non riponeteli in frigo, altrimenti si induriranno troppo.

Condividi

This Post Has 0 Comments

Leave A Reply






3 × 6 =