Il mio ‘dolce’ di Natale

Tutti mangiano il panettone.. e io?! Avevo voglia di un dolce con l’uvetta ma non ho voluto comprare un panettone senza glutine, perché in realtà quello che preferisco del panettone sono le uvette! E allora ho pensato: il dolce me lo preparo io! Purtroppo però, con la corsa ai regali e tante cose da fare prima di Natale, non ho trovato il tempo per cercare una ricetta, così ho deciso di fare il pane con l’uvetta, che mi piace un sacco e con la macchina per il pane si fa praticamente da solo. Ok, non è un dolce, ma come sostituto del panettone il giorno di Natale ha fatto la sua figura, tant’è che ha conquistato anche chi aveva già assaggiato il panettone!

Ingredienti:
500 gr di farina di kamut
300 ml di latte
120 gr di uvetta
1 bustina di lievito secco da 7 gr
1 cucchiaino di sale
2 cucchiaini di zucchero

Attenzione! Questa ricetta contiene glutine, ma può essere adatta a intolleranti al frumento. Se siete celiaci, potete sostituire la farina di kamut con la farina senza glutine e controllate che tutti gli ingredienti a rischio siano riportati nel prontuario dell’AIC o che abbiano il marchio con la spiga barrata.

Procedimento
Per questa ricetta ho scelto di fare il pane al latte perché viene più morbido. Inserire nel cestello, nell’ordine, il latte, il sale, lo zucchero, la farina e il lievito. Avviare la macchina. Quando arriva il segnale, inserire l’uvetta.
Consiglio di mangiarlo appena sfornato, quando è ancora caldo. Se non dovesse finirsi subito (vista la bontà è un fenomeno raro ma plausibile, specie dopo un pranzo di Natale), consiglio di tagliarlo a fette e congelarlo, in modo da averlo sempre fresco e mangiarlo caldo!

Condividi

This Post Has 0 Comments

Leave A Reply






× 5 = 10