Auguri Mamma!

Ieri era il compleanno della mia Mamma! Anche se lei vorrebbe saltare ogni anno il 7 gennaio, passando magicamente dall’Epifania all’otto per non rendersi conto degli anni che passano, bisognava farle gli auguri con qualcosa di speciale! XX anni si compiono una volta sola nella vita (l’età meglio lasciarla ignota, altrimenti potrei rimanere senza vitto e alloggio svelandovi quanti anni ha compiuto). Quale occasione migliore per fare una torta?

L’idea era quella di fare qualcosa di buono, che piacesse a tutta la famiglia e che fosse speciale. La scelta è caduta sulla crostata bi-gusto, ideale per una famiglia dove c’è chi preferisce la marmellata (io, ad esempio) e chi preferisce la Nutella (i fratelli). Per rendere speciale la torta mi sono cimentata nell’arte dell’intaglio della pasta frolla, formando le lettere degli auguri alla mamma. Devo dire che il risultato non è perfetto, ma la scritta si legge bene. Per fortuna c’erano poche lettere tondeggianti!
Ingredienti:
250 gr di farina di kamut
100 gr di margarina
100 gr di zucchero
2 uova (un intero + un tuorlo)
un cucchiaio di liquore al limone
un pizzico di sale
Nutella e marmellata ai frutti di bosco q.b.
Attenzione! Questa ricetta contiene glutine, ma può essere adatta a intolleranti al frumento. Se siete celiaci, potete sostituire la farina di kamut con la farina senza glutine e controllate che tutti gli ingredienti a rischio siano riportati nel prontuario dell’AIC o che abbiano il marchio con la spiga barrata.

Procedimento
Unire la farina con lo zucchero. Incorporare le uova, il sale, il liquore e, infine la margarina a pezzetti. Impastare con le mani e finché l’impasto si amalgama bene. Lasciare riposare in frigo per un’ora e mezza.

Togliere dall’impasto 1/5 di composto circa per fare le decorazioni. Io ho utilizzato una tortiera apribile di alluminio, foderata con carta forno. Stendere la pasta in base alla grandezza della tortiera e adagiarla sul fondo, cercando di sistemare con le mani eventuale pasta in eccesso o parti mancanti da ricoprire. Stendere la la pasta per la decorazione e ritagliare una strisciolina che servirà per dividere i due gusti posizionandola al centro del cerchio. Ricoprire le due metà con la Nutella e la marmellata. Ritagliare le lettere dall’impasto (se necessario reimpastare e ristendere la pasta) con un coltello a punta non seghettata e comporre la frase desiderata.
Infornare in forno caldo a 180° per 35 minuti.
Ancora tanti auguri alla mia Mamma che, pur non volendo invecchiare, lo sta facendo molto bene, portandosi con orgoglio i suoi Xx anni. A volte non riesce a leggere i caratteri più piccoli delle ricette ma spero di arrivare anche io alla sua età con tutta la sua esperienza in cucina, la passione nel preparare i piatti speciali e quelli di ogni giorno, e lo spirito d’avventura tra i fornelli nello sperimentare nuove ricette e… nuove farine!
Auguri Mamma!

Condividi

This Post Has 0 Comments

Leave A Reply






3 × 1 =