L’importante non è vincere ma partecipare

bruschetta

Come molti già sapranno, non ho vinto il contest dei formaggi svizzeri “La Svizzera nel piatto”. Devo dire che non mi aspettavo di vincere però mi sono impegnata molto e pensavo che visto lo sforzo… ;)

Scherzi a parte: per me (e per il mio blog) è stata una bella sfida. Farina di gio è online da poco meno di un anno ed è un blog che sta crescendo. Concorsi come questo arricchiscono la mia esperienza perché mi confronto con altre foodblogger, altri stili, altre foto.

Sono molto contenta di aver partecipato, di aver assaggiato due formaggi che non avevo mai mangiato, di aver sperimentato.. Ho messo alla prova la mia abilità fotografica, la mia creatività culinaria e non, e sono molto soddisfatta delle mie ricette. Non importa se le ricette non mi hanno fatto vincere: erano buone, belle e le ho mangiate con gusto, condividendole con altri.
Vincere non è tutto, lo dico con convinzione.

Vi lascio con una ricetta che avevo tenuto come riserva per il contest, nel caso le altre due non fossero riuscite bene. Seppur buona e bella, questa bruschetta, l’avevo giudicata troppo scontata e semplice. Ma perché non mostrarvela?

bruschetta

Bruschetta con pane di farro, salsa di peperoni e Gruyere

Ingredienti
pane di farro in cassetta (fatto con la macchina del pane con questa ricetta)
Gruyere a piacere

per la salsa:
1 peperone rosso
2 cucchiai d’olio
4 cucchiai d’acqua
un pizzico di sale

Attenzione! Questa ricetta contiene glutine, ma può essere adatta a intolleranti al frumento. Se siete celiaci, potete sostituire il pane di farro con il pane senza glutine e controllate che tutti gli ingredienti a rischio siano riportati nel prontuario dell’AIC o che abbiano il marchio con la spiga barrata.

Procedimento
Scottare i peperoni in microonde per qualche minuto: in questo modo sarà più facile togliere la pelle. Tagliarli a piccoli pezzi, come se doveste tritarli. Mettere sale e olio in una padella e aggiungervi il peperone e l’acqua. Cucinare a fuoco lento per 15 minuti. Lasciar raffreddare.
Tagliare a cubetti il gruyere e preparare la bruschetta con alcuni cucchiai di salsa e gruyere a volontà. Cucinare in forno per 10 minuti a 200°.

bruschetta

Condividi

This Post Has 0 Comments

Leave A Reply






× 4 = 20